Ciao! Innanzitutto benvenuta e grazie per averci scritto!

Vediamo un pò…sarà forse che mangi troppo poco e ti imponi un regime eccessivamente restrittivo per periodo fino a che non ce la fai più e cede ad un periodo di alimentazione super libera?

Da quello che scrivi mi sembra che tu sia il classico esempio di persona yo-yo che alterna periodi di dieta ferrea ad altri di alimentazione incontrollata.

Questo fenomeno sembra normale perchè è diffusissimo, eppure tanto normale non è! Nel senso che per risolvere i problemi di chili di troppo una volta per tutte la soluzione che tutti sanno è quella di trovare un’alimentazione equilibrata in cui ci sia un pò di tutto (comprese le cose piacevoli!!!) affiancata da una buona dose di attività fisica.

La dieta dovrebbe servire solo a guidarti, in un primo periodo, per imparare come mangiare in modo sano!

Purtroppo, invece, la prassi si è trasformata e ora la dieta viene vista come un periodo di forti sacrifici e restrizioni, una specie di prigione, insomma, in cui dobbiamo fare appello a tutta la nostra forza di volontà per RESISTERE!!!!

Ed è normale che, messi in un regime di sofferenza e privazione, resistiamo resistiamo fino a che non ce la facciamo più ed esplodiamo mangiando all’impazzata!!!!!

Ricorda che “se te lo concedi puoi rinunciarci ma se non te lo concedi un cibo diventa irrinunciabile”.

Questo è il vero equilibrio da cercare e mantenere. Ti invito a leggere il libro “La dieta paradossale” di G.Nardone che ti chiarirà molto le idee a riguardo e ti invito anche, se lo desideri, a richiedere una consulenza telefonica gratuita in cui potremmo approfondire la questione in modo più personalizzato.



Author:
Time:
Tuesday, November 23rd, 2010 at 5:53 pm
Category:
Le vostre domande
Comments:
You can leave a response, or trackback from your own site.
RSS:
You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed.
Navigation:

Leave a Reply