PUOI DIMAGRIRE…Sì, MA…SENZA FRETTA!

Arriva l’estate, oppure FINISCE l’estate, o ancora si avvicina una data importante, un evento in famiglia, un debutto in società, un nuovo lavoro…e puntualmente andiamo nel panico perchè ci ricordiamo di non aver più buttato giù quei 3…5…7… insomma! Stringono i tempi e ci torna in mente che è un bel po’ che non ci prendiamo cura di noi.

E allora prese dalla fretta e dall’angoscia cominciamo le settimane IMPOSSIBILI: “7 chili in 7 giorni” abbinati alla “dieta dell’ananas” o a quella “a giorni alterni” più TRE ORE di PALESTRA TUTTI i GIORNI e due litri di acqua di quella che fa fare TANTA-MA-TANTA plin plin, senza dimenticare tisane digestivo-drenanti-depurative.

            E tutto con l’angoscia costante che è una CORSA CONTRO IL TEMPO, che ci vogliono enorme fatica e sacrificio…ma soprattutto, con quella vocina costante di sottofondo che ci dice:”…tanto non ce la farai mai!”

            E in un certo senso quella vocina stavolta ha le sue ragioni…del resto come darle torto? Magari abbiamo trascorso tutto l’inverno o magari anni, noncuranti della nostra vita sedentaria, mangiando molto e molto condito o in maniera disordinata ed ora a poche settimane o peggio pochi giorni da un appuntamento che mette alla prova anche il nostro benessere fisico e il nostro aspetto vogliamo risolvere il “guaio” TUTTO E SUBITO????

            Questo non è possibile! O meglio: nessuno ci vieta di sottoporci a momentanei tour  de force, ma il prezzo da pagare è molto salato:

–        se ci sarà un risultato, infatti, non sarà comunque duraturo

–        il metabolismo non avrà il tempo per adeguarsi e subirà solo un poco salutare “sbalzo”, con conseguente rallentamento

–        assoceremo fatica e pesantezza ad un’attività fisica improvvisata e verosimilmente poco adeguata al nostro obiettivo

–        la fretta di veder scendere quel numero sulla bilancia ci spingerà a fare dannosi errori alimentari: digiuni, eliminazioni casuali di cibi senza parere medico (magari perchè ce lo ha detto l’amica o la collega), magari assunzione di pilloline magiche…

Insomma, quando nella nostra testolina scatta quella sana motivazione che ci fa dire: “BASTA! Stavolta voglio dimagrire, davvero!”, allora dobbiamo fare subito subito i conti con il primo e fondamentale COMANDAMENTO del DIMAGRIMENTO, ovvero:

SCORDATEVI LA FRETTA !  

Dimagrire è MOLTO DI PIU’ che perdere peso!

Dimagrire vuol dire adottare un COMPLETO E RINNOVATO STILE DI VITA all’insegna della salute e del benessere psico-fisico e ciò comporta  soprattutto affrontare con l’atteggiamento più adeguato i molti cambiamenti: di abitudini, prima di tutto alimentari, certo, ma anche ad esempio abituarsi a introdurre un’attività fisica leggera e costante nel quotidiano; di convinzioni: non si deve dimagrire solo per poter entrare in un certo vestito, ma anche per allungare in maniera naturale la nostra vita e migliorarne la qualità;  ci possono riuscire tutti perchè non dipende dalla “forza di volontà” o se siamo in menopausa o abbiamo appena partorito…ma dalla nostra motivazione a continuare un cammino che anche quando avremo raggiunto il peso-forma proseguirà perchè ormai sarà parte di noi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *