La calma e il relax, ormai lo sai, sono il segreto numero uno per recuperare una buona forma fisica dopo il parto.

Sì perchè, adesso, a qualche mese dall’evento più entusiasmante ed emozionante della tua vita, sei lì che fai “due conti” e…ti ritrovi in sovrappeso e decisamente molto stressata!!!

Doppiamente stressata: stressata nel fisico e stressata nella psiche…l’impegno di una neomamma è letteralmente 24 ore su 24 e a volte è talmente opprimente (pappa, pannolini, ninna-nanna, poppata, ancora pannolini, pianto disperato, ancora pappa…e così via!)  che quasi quasi ti sembra di soffocare…

E’ normale, stai tranquilla! Ed è normale desiderare di ritornare in forma, smaltire quei chiletti che ancora sono di troppo, ma…assolutamente sono vietate l’ansia, l’angoscia e la fretta!

La mente deve essere libera e piena di buone sensazioni, se vuoi davvero iniziare a “sgonfiarti” dei chili accumulati e a tal proposito, oggi ti propongo un piccolo esercizio, da fare una volta al giorno…dura pochissimo, ti bastano 5 minuti, che puoi ritagliarti anche mentre il tuo piccolino riposa! Tutto quello che devi fare è seguire le istruzioni che ti lascio qui di seguito suddivise in 6 punti!

Pronta??? Via!!

 

1.  Per i prossimi 5 minuti stacca telefono e cellulare, sveglie o tv…se proprio ti rilassa puoi usare un bassissimo sottofondo musicale!

2. Accomodati in una posizione in cui provi grande relax (distesa supina o anche  seduta morbidamente in poltrona)

3. Chiudi gli occhi delicatamente e comincia ad immaginare che molto lentamente, dall’alto, cominci ad invaderti una tiepida, rilassante, avvolgente ONDA AZZURRA…Senti che ti avvolge da sopra il capo e mentre piano piano scende, si porta con sé tutti i pensieri pesanti della giornata…più scende verso il collo e più si trascina via le parole negative che ti sei detta davanti allo specchio…goditi la sensazione della tensione del collo che scompare e lascia il posto alla leggerezza…

4. Resta con gli occhi chiusi e l’ONDA AZZURRA continua ad avvolgerti con il suo tepore riposante e svuotante…e scende scende ancora, verso l’addome…e da qui in un delicato vortice trascina via con sè il peso dell’ansia per le cure del tuo piccolo …fino ad arrivare alla pancia, da dove scendendo verso il basso, porta via con sé i liquidi in eccesso, rilassando la pelle e i muscoli del ventre…goditi la sensazione di piacevole svuotamento che lascia il posto alla leggerezza…

5. Continua pure ancora per un po’ a rilassarti con gli occhi chiusi e gusta il passaggio dell’ONDA AZZURRA che scende verso le tue gambe…e in lieve e tiepido massaggio drenante, le svuota e le alleggerisce, trascinando via verso i piedi, tutti i liquidi trattenuti…e riattiva il benessere di una buona circolazione…e mentre scende ancora un pochino verso i piedi, percepisci che l?ONDA si è caricata di gran parte del tuo peso in eccesso e lo sta trascinando giù, giù, giù…

6. In un ultimo sussulto di caldo benessere, ecco che l’ONDA AZZURRA comincia a fuoriuscire dal tuo corpo, attraverso le dita dei piedi…e lasciandoti una fantastica sensazione di leggerezza e benessere, senti chiaramente che sta trascinando fuori dal tuo corpo, tutto il peso che ha raccolto nel suo cammino…lo porta via da te, lo risucchia fuori, lasciandoti solo un grande senso di relax e di leggerezza…ora, mentre l’ONDA si allontana lentamente da te, puoi riaprire delicatamente gli occhi.



Author:
Time:
Thursday, February 4th, 2010 at 11:29 am
Category:
dimagrire, gravidanza, salute - benessere
Comments:
You can leave a response, or trackback from your own site.
RSS:
You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed.
Navigation:

Leave a Reply