DIMAGRIRE: I 5 SEGRETI PER USARE BENE LA BILANCIA

Se vogliamo davvero dimagrire sappiamo che la bilancia sarà una nostra “compagna di viaggio”, nel bene e nel male…che ci aiuterà a valutare i nostri progressi o gli eventuali momenti di stasi. Per fari si , però, che non diventi una fonte di ulteriore stress, frustrazione e demotivazione dobbiamo imparare ad usarla bene..ed ecco 5 REGOLE fondamentali per farlo:

1)Pesarsi sempre sulla stessa bilancia: meglio se una bilancia professionale, come quella della farmacia, che rilascia uno scontrino.

2)Pesarsi solo una volta a settimana: questo è davvero importante. Bisogna evitare di diventare “ossessionati” dal peso e pesarsi ogni giorno. E’ molto pericoloso perchè il peso corporeo non ha andamento costante, può oscillare in base a moltissime variabili (soprattutto nelle donne) per cui, nell’arco di una settimana, si può scendere, poi risalire un po’ e poi riscendere….i risultati vanno valutati sul un tempo medio lungo, di almeno una settimana. Anche per questo può essere d’aiuto utilizzare la bilancia di una farmacia e non averla in casa così da evitare la tentazione di pesarsi ogni giorno!

3)Pesarsi sempre con gli stessi vestiti: ovviamente, se ci pesiamo in un posto pubblico lo faremo vestiti per cui è buona cosa ricordarsi di andare più o meno con lo stesso abbigliamento, magari una tuta e scarpe da ginnastica.

 4)Pesarsi in modo continuativo e costante: tenere sotto controllo il peso è importante soprattutto quando si è raggiunto il peso forma. La maggior parte delle persone smette di pesarsi nel periodo di mantenimento e così non si accorge di quando sta riprendendo di nuovo qualche chilo. L’abitudine a pesarsi una volta a settimana va MANTENUTA SEMPRE. In questo modo ci accorgeremo subito se qualcosa non va ed eviteremo di ritrovarci con 10 kg in più senza essercene resi conto!

5)Stabilire un range di peso in cui muoversi: dobbiamo imparare che proprio per il concetto esposto prima che il peso non è mai stabile e fermo, non esiste UN peso forma da rispettare ma un range entro il quale rimanere, oscillare. Se, ad esempio il nostro peso forma è 56, il range sarà tra 55 e 57/58. Sappiamo perciò che, se vediamo il numero 56,8 sulla bilancia è ancora normale, non ci dobbiamo allertare….se invece vediamo 59 allora sappiamo che c’è bisogno di scendere. E’ importante imparare ad essere flessibili e, allo stesso tempo, decidere un “peso limite” oltre il quale sappiamo che è il momento di tornare ad un regime più regolato, almeno per qualche tempo!