42-15654381Leggi le frasi qui sotto:

 

Quanto desidero dimagrire!

– Come vorrei fare attività fisica!

– Non sai quanto mi piacerebbe fare come fai tu, che vai a camminare tutti  giorni!

– Beata te che sei dimagrita..come vorrei anch’io perdere questi chiletti di troppo…

 

E adesso CONFESSA: quante volte le hai pensate o anche dette?

E quante volte quei desideri, sono diventati realtà?????

 

Ti dico un segreto: se tu VERAMENTE desiderassi dimagrire o fare attività fisica o cambiare abitudini alimentari…beh, lo avresti già fatto!

Il problema è che questo tuo desiderio  non è poi così vero…perchè se fosse VERO avrebbe una FORZA tale da trasformarsi in un’AZIONE!!!!!

 

Se ancora non è successo, se ancora non sei dimagrita, se ancora non fai attività fisica, è possibile che questo presunto desiderio non sia poi così tanto forte… ed è possibile che tu non stia poi così tanto a disagio con quei pochi o tanti chiletti in più.

 

E sai perchè? Perchè le SCUSE che continuamente ti racconti sono PIU’ forti del desiderio stesso!

Sai come finiscono nella maggior parte dei casi quelle frasi all’inizio dell’articolo???

 

–        Quanto desidero dimagrire…solo che non sono costante, oppure solo che sono in menopausa, o ancora solo che ho partorito da poco…

–        Come vorrei fare attività fisica…solo che NON ho tempo, oppure, solo che non ho abbastanza soldi per la palestra…

–        Beata te che sei dimagrita…io non potrei mai: ho il metabolismo lento, oppure per me è impossibile sono troppo golosa…

 

Finchè le scuse che ti racconti avranno più forza dei tuoi desideri…sarà difficile realizzarli, perchè, anche involontariamente, sarai tu stessa ad impedirlo!

 

Se hai qualche dubbio o qualche domanda da farci puoi lasciarla direttamente qui sul nostro sito, oppure puoi richiedere la consulenza telefonica gratuita



Author:
Time:
Wednesday, November 10th, 2010 at 10:22 am
Category:
dimagrire, motivazione
Comments:
You can leave a response, or trackback from your own site.
RSS:
You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed.
Navigation:

Leave a Reply