Puoi Dimagrire usando qualche UITILE “TRUCCHETTO” per superare la fame “emotiva”!

Eh già! Ci sono persone che pur non avendo grandi quantità di peso da perdere e pur non facendo una vita sedentaria o troppo “sregolata” a livello alimentare, tuttavia NON RIESCONO proprio a buttare giù quei 4, 5, 6 chiletti di troppo…

Fai anche tu parte di questo gruppo???? Anche tu a volte ti ritrovi davanti al frigorifero dopo aver agguantato poco attenta e, anzi, pure poco convinta, la prima cosa che c’era dentro…così tanto per “passare un po’ di tempo” o perchè “non sapevi bene cosa fare, come passare la giornata“??? Anche tu scegli, a volte, di tuffare i tuoi “problemi” in una vaschetta di gelato, sperando di annegarli e soffocarli in un bel po’ di calorie (…per poi scoprire con frustrazione e sensi di colpa che i tuoi problemi o le tue tristezze momentanee, come si dice, sanno “nuotare benissimo”!!!!!)???? Anche tu non sai in quale altro modotrascorrere un’intera giornata uggiosa dentro casa, se NON SGRANOCCHIANDO SCHIFEZZE tutto il tempo???? 

Ebbene! Non è grave e ce la puoi fare benissimo con qualche FACILE E VELOCE trucchetto che oggi voglio suggerirti!

1.  Se sei contretta a stare in casa tutto il giorno, ad esempio, anzichè smangiucchiare schifezze di continuo…beh, CONCEDITI UN PASTO, un intero pasto, tra quelli principali, di SOLE SCHIFEZZE!!!!!!!! In modo da appagare queste voglie di “proibito”, senza esserne al contrario schiava!!!!

2. Se invece il problema è che spesso ti lasci “consolare” o “coccolare” da un dolcetto, da un gelato, da un pacchetto di patatine, allora può fare al caso tuo DARTI E RISPETTARE questa regola: OGNI VOLTAche metto in bocca un dolcetto (o apro un gelato o un sacchetto di patatine…) , devo mangiarne, PER FORZA E SUBITO altri 5…attenzione ai comandi “OGNI VOLTA” e “PER FORZA E SUBITO…ti sfido a dirmi se e  per quanto riesci a farlo e che effetti ti dà!!!!

3. Se il problema è di un altro tipo, ovvero che mangi per “noia”, ti suggerisco di prendere l’abitudine di fare un programma MOLTO DETTAGLIATO della tua giornata, da quando ti alzi a quando andrai a dormire; programmando anche il TEMPO LIBERO con cose piacevoli da fare   in modo che tra un pasto principale e l’altro TU SAPPIA ESATTAMENTE sempre cosa ti aspetta e non dovendo per forza riempire il “vuoto” riempiendoti inutilmente lo stomaco!!!!!!

Se poi ritieni il compito difficile o peggio impossibile da fare da sola, ricorda che puoi sempre chiedere un aiuto gratuito cliccando QUI , un coach sarà a disposizione per ascoltarti e aiutarti!

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *