PUOI DIMAGRIRE: SCONFIGGI LA PAURA DI INGRASSARE IN 3 MOSSE

Mentre sei a dieta, uno degli ostacoli numero 1 che può presentarsi sul tuo cammino è la paura di ingrassare: perché sarebbe un segno che la dieta non sta funzionando, che tu non hai abbastanza forza di volontà, che stai facendo sacrifici inutili…..

Vivi così con un’ombra costante che ti accompagna durante tutti i momenti che potrebbero essere “pericolosi”…feste, pranzi con i colleghi, compleanni, uscite con le amiche,”…insomma TUTTI I MOMENTI DI RELAX!!!!

Con la conseguenza di percepire la dieta come un periodo triste e stressante, emozioni che ti portano a cercare ancora di più il cibo per cercare una consolazione emotiva!!!!

UN VERO E PROPRIO CIRCOLO VIZIOSO!

Come uscirne?

  1. Stabilisci un “range di oscillazione”: ossia, se oggi pesi 55 kg devi sapere che questo non è un peso stabile, perchè può bastare un po’ di ritenzione, un cibo che ti ha gonfiato, l’arrivo del ciclo per subire piccoli aumenti di peso! Devi regolarti perciò sempre nell’ordine di un range e non di un peso specifico. Nel nostro esempio, se oggi pesi 55 kg stabilisci un range tra i 54 e i 56 kg entro il quale considererai i movimenti di peso NORMALI.

  2. Pesati SOLO una volta a settimana! Non di più! Proprio perchè il peso oscilla sempre devi vedere la graduale diminuzione del peso ALMENO a distanza di una settimana.

  3. Se ti accorgi che hai ripreso qualche chilo (oltre il range stabilito) EVITA ogni forma di digiuno o ulteriore restrizione alla tua alimentazione! Piuttosto , per una settimana, SCRIVI tutto quello che mangi in modo da controllare se, magari senza accorgertene in modo consapevole, hai aumentato il consumo di cibo. Se è così, semplicemente, ritorna a seguire la tua dieta normale, immaginando semplicemente che, come quando sei in viaggio, hai un attimo sbagliato strada e ora ti stai rimettendo sul giusto percorso!!!!

    Ricorda che più usi sistemi come digiuni o ristrettezze forti per recuperare a qualche chilo preso e più CONTINUERAI AD INGRASSARE, più segui un’alimentazione ristretta e più sarai portata a perdere il controllo e ad alternare giorni di forte dieta a giorni di forti mangiate.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *