PUOI DIMAGRIRE, MA…ATTENTA ALL’INGANNO DEL “PRESTO E BENE” E RISCOPRI IL TUO RITMO!!!!

 Già la saggezza dei nostri anziani lo sapeva che “Presto e bene RARO avviene”!!!!

Sempre più ci capita di leggere tra le vostre richieste o di evincere dalle risposte al nostro sondaggio che uno degli obiettivi più desiderati è perdere quei benedetti 5, 10, 15…chili, in POCO TEMPO….magari in un mese o due…massimo tre!

Di’ la verità: anche tu, che stai leggendo ora, tutto sommato, nel tuo intimo pensi che se tutto si potesse risolvere in una notte, magari mentre dormi… Beh, questo è solo un sogno!

E per farti comprendere quanto sia sbagliata la prospettiva del “dimagrire in poco tempo”, parto con una domanda provocatoria (ma tu prometti lo stesso di rifletterci!!!): ma se per ingrassare di quei 5.. 7..15 chili, ci hai messo magari 2 o 3 A N N I (in cui hai mangiato male o non ti sei ripresa da una gravidanza o hai iniziato una vita molto sedentaria…): mi spieghi come pretendi di dimagrire in 2 o 3 M E S I?

 O meglio, mi correggo: non è impossibile…basta guardare ad attori di Hollywood che se PER CONTRATTO devono dimagrire (ma anche il contrario, sai?) 20 chili…beh, lo fanno! Vanno in qualche centro specializzato, si chiudono 4 ore AL GIORNO in palestra con un personal trainer …et voilà sono pronti per il CIAK! Ma… Vi sono svariati “MA”.

PRIMO “MA”: Un attore è pagato per questo, è il mestiere che ha scelto e in qualche modo LO DEVE fare per lavoro. SECONDO “MA”: Lo sforzo economico e il tempo libero che questo TOUR DE FORCE richiede è davvero notevole…e non eri TU a lamentarti sempre del poco tempo a disposizione e dei pochi soldi per l’attività fisica e il dietologo????? TERZO “MA”: Questo dimagrimento frettoloso è estremamente dannoso per la salute per il fatto che, è vero, che il fisico può reagire a una cura d’urto (ci sono pillole, ci sono diete restrittive all’inverosimile, ci sono pasti sostitutivi…) ma intanto il tuo metabolismo non ha avuto il tempo fisiologico di abituarsi e, finita la cura d’urto, inizierà il tanto odiato effetto yo-yo;

e poi LA TUA TESTA non apprende nuove e salutari abitudini perchè SA che la cosa è SOLO per POCO tempo…dopo di che, raggiunto TEMPORANEAMENTE lo scopo, NON avrai a tua disposizione un vero STILE DI VITA per MANTENERLO….ECCOLA qui LA “FREGATURA”!!!!!!!! Cosa fare? PrIima di tutto prendere CONSAPEVOLEZZA del BENEFICIO di salute e forma fisica che avrai se affronterai il tuo dimagrimento in maniera FISIOLOGICA: che significa?

 Significa che ognuno di noi, in base all’età, alle abitudini di vita e al metabolismo HA un PROPRIO RITMO di dimagrimento e se con serenità e magari con l’aiuto di un coach, scopri il TUO RITMO (che può essere 1 chilo a settimana o 300 grammi, non importa!), vedrai anche che in linea di massima è un ritmo che si mantiene tendenzialmente COSTANTE fino ad avvicinarti in maniera naturale al tuo peso forma ideale (secondo gli standard di misurazione dell’Indice di Massa Corporea).

E se riscopri il TUO RITMO, vedrai che non occorreranno neanche sacrifici estremi né sul fronte dell’alimentazione, né in quello dell’attività fisica!!!! Senza contare che se riprendi il giusto ritmo, il tuo metabolismo funzionerà anche di notte, mentre dormi e in qualche modo realizzerai anche il sogno di dimagrire dormendo!!!!!!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *