FAME EMOTIVA: IL SEGRETO PER SMASCHERARLA!

j01788612

Alzi la mano chi vuole dimagrire!

Bene….ora alzi la mano chi sfoga stress, tristezza e nervosismo …buttandosi sul cibo!

Si , si , lo so…siamo in tanti!A chi non è mai capitato di voler perdere peso eppure dirsi “che giornataccia…mi ci vuole proprio un bel gelato?” oppure di svegliarsi in piena notte in preda a un momento di tristezza e, nonostante la dieta,  affogare i dispiaceri sul barattolo della nutella ?

Sappiamo che le conseguenze sono negative, che lo rimpiangeremo….eppure in quel momento abbiamo fame, un sacco di fame , sentiamo i crampi e sappiamo  che DOBBIAMO mangiare qualcosa, non è così?

Il guaio è che, nonostante gli stimoli fisici sembrano proprio indicare che il nostro corpo ci sta chiedendo cibo….NON E’ COSI’…e dandogli retta, purtroppo, ingeriamo molto più cibo di quanto ci serva e di quanto possiamo smaltirne..con la conseguenza , ben visibile, che i nostri chili di troppo aumentano!

Ma allora cos’è davvero la fame? E come puoi fare per distinguere la fame vera, quella fisiologica, da quella emotiva o da stress?

La fame è un segnale fisiologico naturale, che abbiamo tutti in dotazione sin dalla nascita, che ci aiuta a sopravvivere! E’ come la spia della benzina della macchina, ci avverte quando il carburante entra nella zona di riserva e ci dice di “fare il pieno”! I medici dicono che , naturalmente, la fame si avverte più o meno ogni 90 minuti, ma se siamo in condizioni di stress questo tempo diminuisce fino a 60 minuti.

Il rischio, quindi, è di mangiare in continuazione!!! O comunque di avere sempre fame e questo non aiuta, senza dubbio, a perdere peso.

Ecco , allora, il segreto per smascherare la fame emotiva.

Deve avere queste tre caratteristiche:

  • Arriva in modo abbastanza improvviso
  • Crea  l’impulso urgente di ingerire cibo (qualunque cosa sia a portata di mano)
  • Non si placa dopo aver mangiato

Al contrario la fame naturale/fisiologica:

  • Compare in modo graduale
  • Può aspettare per essere soddisfatta
  • Dopo avere ingerito cibo non c’è più la fame ma la sensazione di sazietà

Ecco che finalmente ora potrete SMASCHERARE la fame emotiva quando si presenta! Quando riconoscete che la fame è di tipo emotivo sappiate che E’ INUTILE MANGIARE! Non è il vostro corpo che ve lo sta chiedendo ma la vostra mente , ingerire cibo non è che un palliativo per la mente (che invece avrebbe bisogno di risolvere il problema in altro modo!) e un serio danno per il vostro corpo!

E  se, nonostante riconosca che è fame emotiva non riesco a non mangiare?

Parlane con noi o scrivici, vedremo insieme cosa ti ostacola e come risolvere la situazione!

Puoi dimagrire…coraggio!

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *