COME USARE BENE IL SENSO DI FAME PER MANGIARE IN MODO EQUILIBRATO

42-17371203Quand’è che decidiamo che è venuto il momento di mangiare? Di solito ci affidiamo al senso di fame che proviamo. Il senso di fame, però, può avere diverse gradualità ed andare dal “crampo di fame” al “leggero languorino” . Come decidiamo, invece, si smettere di mangiare? Ci affidiamo al senso di sazietà che, come per il senso di fame, non è un senso che c’è o non c’è ,ma si avvale di diverse gradualità da “leggermente sazio” a “sto per scoppiare”!

Imparare a riconoscere le varie gradualità di fame e sazietà nel nostro corpo è un primo passo necessario (puoi vedere articolo “Puoi dimagrire imparando ad ascoltare la tua fame/1”), prendere consapevolezza di che tipo di segnali ascoltiamo abitualmente per decidere di mangiare e smettere di mangiare è un secondo passo altrettanto necessario (puoi vedere articolo “Puoi dimagrire imparando ad ascoltare la tua fame/2”).

Un terzo passo fondamentale è imparare ad usare bene i segnali naturali che ci arrivano dal corpo e trovare un buon equilibrio. Ricordiamoci, innanzitutto, che l’equilibrio non sta mai negli estremi.  Nel caso del senso di fame, ad esempio, arrivare ad avere i “crampi allo stomaco” non è mai un  buon segnale, vuole dire che abbiamo ignorato tutta la serie di segnali di fame precedenti che il nostro corpo ci ha inviato e la conseguenza di ciò è che , spesso, ci gettiamo sul cibo in modo “famelico”, mangiando tutto ciò che ci capita intorno senza criterio e molto velocemente. Credo che siano ovvi i danni che provoca questo comportamento, soprattutto se abitudinario!

Per il senso di sazietà vale lo stesso principio! Smettere di mangiare solo quando “mi sento strapieno”, vuol dire aver ignorato tutta una serie di segnali di sazietà precedenti e aver introdotto nel corpo una quantità eccessiva di cibo , che non serve ad avere energia ma avrà, anzi, l’effetto contrario di farci sentire appesantiti e stanchi (mai provato l’effetto soporifero di un dopo pranzo di matrimonio??!!!).

Il segreto per un’ alimentazione corretta, e di conseguenza sana e che non porta ad accumulare peso, è proprio imparare a mangiare ai primi segnali di fame e a smettere ai primi segnali di sazietà, senza arrivare agli eccessi che sono sempre sintomo di trascuratezza! Il corpo avrà modo di digerire più facilmente e godrete di tantissimi effetti benefici e salutari! E’ davvero un’ottima abitudine da prendere! Fate una prova di almeno una settimana, coraggio. Sono i primi passi per una cambio di mentalità che vi porteranno, piano piano a perdere peso in modo stabile e definitivo!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *