COME PUOI DIMAGRIRE CON LA DIETA, SE…LITIGANO PERSINO I DIETOLOGI!

E’ notizia di questi ultimi giorni! E riguarda due famosissimi nutizionisti/dietologi, di quelli insomma che vanno di moda, che scrivono un libro ed è subito best seller… di quelli a cui si rivolge JLo dopo la gravidanza o Kate Middleton prima del matrimonio…insomma due “guru” del dimagrimento!

Ebbene, pare che i due “guru” in questione stiano litigando e diffamandosi a vicenda, arrivando persino nelle aule di tribunale: in pratica uno accusa l’altro che il regime alimentare predicato (e “propinato”) nei rispettivi libri è ingannevole riguardo al dimagrimento e soprattutto a lungo andare è dannoso per la salute…

Ora, è chiaro che noi non entriamo nel merito dei principi nutrizionali e dei parametri medici, perchè non essendo il nostro campo non abbiamo le competenze per dare consigli e tantomeno giudizi, TUTTAVIA quello che ci ha colpito, come coach, come “allenatori mentali” al dimagrimento, al benessere, alla vita sana e salutare è il commento e l’allerta che un ente autorevole come l’ ANSES (ovvero l’Agenzia francese che si occupa di Sicurezza Sanitaria dell’Alimentazione) pone nei confronti di questi due autori di diete famose, insieme ad altre 13 diete note e di moda: l’allerta riguarderebbe il fatto che oltre ai presunti DUBBI sui benefici fisici, queste diete a lungo andare favorirebbero dei DISTURBI nel COMPORTAMENTO ALIMENTARE…

Eccola lì! Proprio dove volevamo arrivare! Il coinvolgimento emotivo di chi segue una dieta, per quanto di moda, per quanto famosa, per quanto consigliata dalle star e soprattutto per quanto inizialmente tu sia MOTIVATO o MOTIVATA dalla voglia di dimagrire…è talmente forte che se non hai una buona valigetta degli attrezzi per gestirlo, inevitabilmente ti si rivolta contro…Ed ecco che l’entusiasmo cede il passo alla frustrazione, il senso di oppressione alla novità, la voglia di trasgredire alle imposizioni, il conseguente e devastante senso di colpa alla volontà e all’impegno…e l’obiettivo non smebra più nè così bello, nè così vicino…e si fa strada a convinzione che…ma sì chissene frega godiamoci la vita…almeno…fino alla prossima dieta!

Non è così che Puoi Dimagrire!Se vuoi, puoi rivolgerti ai nostri coach, per una valida e semplice alternativa, attraverso la consuelenza gratuita, che puoi richiedere anche ora, cliccando QUI.

*(N.d.A. : approfittiamo per notare con piacere che ormai è da un po’ che si è fatto avanti sul nostro blog anche un gruppetto di maschietti, che a quanto pare tengono alla linea e alla salute, proprio come noi femminucce!Benvenuti!!!!)

PuoiDimagrire FESTEGGIA la Pasqua e la Primavera con un cambio di LOOK!

Amiche e amici: tranquilli! Siamo sempre noi, i vostri coach di PuoiDimagrire.com!

E’ solo che a 2 anni dalla nascita di questo blog, abbiamo deciso di FESTEGGIARE, regalandoci una nuova veste grafica: più chiara e semplice per la vostra navigazione tra i nostri servizi ed articoli, in questo modo sarà più facile trovare all’interno del blog tutto quello che cercate: consigli per portare a termine una dieta, trucchetti per dimagrire,esercizi di rilassamento e buonumore, i luoghi comuni sulle diete, come tornare in forma dopo la gravidanza, perchè non sei ancora riuscita a dimagrire, consigli sull’attività fisica (quale attività fare per dimagrire, come scegliere l’attività fisica più adatta a te, quanto sport fare, quante volte a settimana dedicare al movimento… i luoghi comuni e i miti da sfatare) …

…E naturalmente, se navigare sul nostro blog non ti è sufficiente, se vuoi un aiuto più attivo, uno stimolo concreto al tuo percorso per dimagrire, ricorda che puoi richiedere GRATUITAMENTE e in QUALSIASI MOMENTO la consulenza telefonica gratuita con uno dei nostri coach!

Buona navigazione e soprattutto: Buona Pasqua a tutti…!

p.s….VIETATO RESISTERE alle uova di CIOCCOLATA!!!!!!

PUOI DIMAGRIRE…DACCI DENTRO CON IMMAGINAZIONE E FANTASIA!

Per noi di PuoiDimagrire.com la battaglia contro i chili di troppo la puoi combattere e vincere SOLO a suon di BUON ATTEGGIAMENTO, ricerca della GIUSTA MOTIVAZIONE a portare avanti gli obiettivi (grandi o piccoli che siano), buon umore e gestione delle proprie emozioni e sensazioni…in poche parole quello che ormai da circa un anno ti diciamo è che le diete vanno bene, lo sport anche MA se la MENTE non è dalla tua parte gli sforzi potrebbero essere molti e…vani.

E allora?

beh, tanto per non essere autoreferenziali e perchè ciò che ti suggeriamo da sempre è supportato da molte ricerche delle attuali scienze della nutrizione e del benessere, ti invito a leggere le poche righe di presentazione di un nuovo libro uscito negli U.S.A , tratte da un articolo presente proprio oggi su Repubblica.it

I suggerimenti per dimagrire in modo efficace.

Il segreto per perdere peso e per portare a termine con successo una dieta sta tutto nella mente e nell’immaginarsi già magri e belli. A sostenerlo è la dietologa americana Lisa Jackson secondo cui bisogna mettere al bando la negatività. Nel suo ultimo “Adore yourself slim”, la Jackson sostiene che è fondamentale predisporsi bene dal punto di vista psicologico prima di iniziare una dieta. (…)”

E vuoi sapere quali sono i PRIMI 3 CONSIGLI che Lisa Jackson indica nel suo libro???

1. Mangiare prevalentemente i cibi che ti piacciono

2. Metti te stessa al pirmo posto e stai bene.

3. Ricorda l’obiettivo da raggiungere: quanti chili vuoi perdere? Non sei ingrassata in un solo giorno e non è corretto pretendere di dimagrire in maniera troppo veloce.

E ne vuoi sapere un altro che abbiamo trovato molto carino????

La Jackson dice PERDONA e DIMENTICA….ovvero: se hai sgarrato (e dopo le feste questo suggerimento viene proprio a proposito!) è INUTILE che ti torturi con i sensi di colpa, perchè ti “motiverebbero” solo a rinunciare!!!! Piuttosto perdonati e FAI qualcosa di PRATICO che inverta il processo della pigrizia, piuttosto che dell’alimentazione non sana!

Coraggio allora! Riparti, non importa esattamente da dove MA RIPARTI, ricomincia a fare qualcosa! Darà alla tua mente la spinta iniziale per un percorso più articolato e dettagliato…ma ricorda che per definirlo puoi sempre farti aiutare da uno dei nostri coach: o con la consulenza telefonica gratuita o lasciando una domanda nella sezione apposita del blog…gli strumenti ci sono (ti ricordo che siamo anche su FB!) e altri sono in arrivo nei prossimi mesi!

 

 

OTTOBRE MESE DELLA PREVENZIONE: PUOI DIMAGRIRE …PER RIDURRE IL RISCHIO DI AMMALARTI DI CANCRO???

Noi di PuoiDimagrire.com sosteniamo da sempre qui sul nostro blog che “dimagrire” non significa soltanto “perdere peso”, ma significa TRASFORMARE COMPLETAMENTE il tuo stile di vita attuale con uno stile nuovo che cammini verso il benessere psico-fisico (che significa forma fisica, bellezza, buonumore, autostima…) e la salute (che significa una vita migliore, più in salute e più longeva!).

Lo sapevi che c’è una strettissima connessione tra sovrappeso, obesità e alcune forme tumorali molto diffuse (come il cancro al seno o all’utero per la donna e al colon o alla prostata per l’uomo)?

Cosa significa? Significa che il peso in eccesso è un FATTORE di RISCHIO per lo sviluppo della malattia e visto che la nostra società è molto sedentaria e sovralimentata e che 1 uomo su 3 è in sovrappeso, vuol dire che è uno dei fattori di rischio più importanti!

Il numero di Ottobre di “Fondamentale”, rivista ufficiale dell’AIRC (Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro) dedica un articolo molto illuminante…indovina un po’? All’attività fisica!

Ricerche autorevoli dell’Organizzazine Mondiale della Sanità e dell’American Institute for Cancer Research hanno infatti evidenziato che l’attività fisica:

  • PREVIENE e PROTEGGE dal cancro al seno, all’utero, al colon, al polmone e al pancreas…

  • DIMINUISCE fortemente il rischio di ricaduta per chi si è già ammalato

E questo perchè una vita meno sedentaria aiutata dalla pratica di un’attività fisica COSTANTE (che può anche essere una semplicissima camminata quotidiana di 30-40 minuti nel parco sotto casa a passo sostenuto!), aiuta nel controllo del peso corporeo e soprattutto consente una corretta produzione e una regolazione costante di ormoni ed enzimi fondamentali (come l’insulina, ad esempio, o gli estrogeni o il cortisolo) che altrimenti nelle persone in sovrappeso non riescono a funzionare nella maniera corretta (o perchè sono in eccesso o perchè mancano) aumentando il rischio di ammalarsi di tumore.

E, OVVIAMENTE, prima nella vita si comincia l’attività fisica, prima si vince la pigrizia e l’inerzia della sedentarietà e più il tuo fisico si “organizza” contro la malattia!

Che ne dici?

Vale la pena cominciare a programmare una nuova settimana dove trovino posto camminate piuttosto che ore davanti alla tv o al pc?

Vale la pena mettere in discussione le attuali abitudini alimentari e “osare” affacciarsi verso uno stile di vita nuovo?

Puoi Dimagrire anche per ridurre il rischio di ammalarti di cancro?

Nel mese dedicato alla prevenzione anche noi di PuoiDimagrire.com abbiamo voluto contribuire dandoti qualche spunto di riflessione su un argomento così importante!

PUOI DIMAGRIRE SE FAI POCHI CAMBIAMENTI, UNO ALLA VOLTA!

Beh, chi ci segue da un po’ sa benissimo che noi di PuoiDimagrire.com siamo strenui sostenitori della filosofia del “BUON ATTEGGIAMENTO”, ovvero dello spirito di serenità che deve permeare lo stato d’animo di chi, come te, ha deciso di ricominciare a volersi bene e dedicare a se stessa un progetto di salute, benessere e dimagrimento.

E siamo strenui sostenitori del fatto che un progetto del genere si porta a termine SOLO facendo un passo alla volta, un cambiamento alla volta e godendo dei benefici che di volta in volta ti portano questi cambiamenti.

Ebbene, dai un’occhiata a questo articolo, che abbiamo trovato non solo molto interessante e stimolante, ma decisamente in linea con la nostra “filosofia del dimagrire”:

Dimagrire è facile… se non ti stravolgi la vita!… è semplice se non ci si impone rigidi diktat

Sì, la miglior dieta è quella che segui senza accorgertene. È l’unica dieta che non è destinata a fallire, che non ti dà risultati eclatanti in un solo mese – quelli che si perdono poi in soli quindici giorni non appena “molli”- ma che lavora nel tempo assicurandoti il pieno successo. E allora prima di iniziare questo percorso dimagrante insieme a noi, è importante sapere che…

È più semplice cambiare l’ambiente che ci circonda che non noi stessi: ad esempio cucinare meno cibo per ogni pasto, cambiare stoviglie, spegnere la televisione mentre si mangia, non portare il piatto di servizio in tavola ma alzarsi ogni volta per andare a prendersi altro cibo, non tenere a portata di mano patatine e altri snack è molto più semplice che non sforzarsi a seguire diete rigidamente impostate. (…)

Il concetto base di due ricerche presentate da Brian Wansink al congresso Experimental Biology 2010 di Anaheim, in California, è semplice e molto logico: lontano dagli occhi, lontano dallo stomaco. In altre parole, se davvero si vuole che una dieta abbia buone probabilità di riuscita, bisogna ricorrere a piccoli stratagemmi “ambientali”, modificando un po’ la cucina in modo da ridurre la probabilità di mangiare cibi poco salutari o porzioni troppo abbondanti. Il ricercatore, che dirige il Food and Brand Lab della Cornell University, sostiene da anni che per stare a dieta sia più semplice e soprattutto efficace cambiare l’organizzazione della cucina, il modo in cui serviamo i cibi e li conserviamo in dispensa piuttosto che tentare disperatamente di rispettare i diktat di diete ferree (…)

(Da www.riza.it/alimentazione )

Perchè dunque continui a rendere duro e pieno di sofferenza il cammino verso la salute e il dimagrimento??? Anche perchè, a quanto pare, ciò produce un solo ed unico risultato: che ti fermi prima del tempo (chi è che vuole vivere soffrendo?) e non raggiungi l’obiettivo!

Prova a divertirti e a inventare i tuoi stratagemmi per stare a dieta senza dieta…e se proprio da sola non riesci puoi sempre chiedere l’aiuto dei nostri esperti!