ATTIVITA’ FISICA, SI’, MA QUALE?

42-16033616 

Si sa che per dimagrire in maniera sana e duratura uno degli ingredienti fondamentali, oltre ad una sana e corretta alimentazione, è l’attività fisica. Ora il dilemma che sempre si pone è: qual è l’attività fisica più indicata per perdere peso? E soprattutto: è davvero necessario sudare in quantità industriale e allenarsi fino a che il fiato e i muscoli non ci supportano più? Noi di www.puoidimagrire.com abbiamo ricercato le risposte presso chi fa sport o allena per mestiere e vorremmo condividerle proprio per dissipare qualche luogo comune che esiste intorno all’attività fisica fatta per dimagrire.

Rispetto alla prima domanda, ovvero quale sia l’attività più indicata per accompagnare una buona dieta e in generale per perdere peso, i migliori trainer ed atleti ci dicono che si tratta nello specifico di attività di tipo aerobico; ciò significa che per essere efficace e per bruciare e sciogliere i grassi, si dovrebbe fare una certa attività, tipo corsa leggera o camminata di passo, per una durata di 45 minuti, rimanendo entro un preciso range di frequenza cardiaca, che varia da persona a persona secondo l’età e lo stato generale di salute, meglio se preceduti e seguiti da riscaldamento e raffreddamento.

Ciò permette di allenare il cuore, i muscoli e i polmoni in maniera graduale, poiché l’affaticamento è molto ridotto, non c’è formazione di acido lattico (e di conseguenza non c’è quell’odioso male ai muscoli!), ma la cosa fondamentale è che questo tipo di attività consente di bruciare all’interno delle calorie spese per allenarsi fino al 60% di grassi ogni volta; ciò significa che praticare con l’aiuto di un cardiofrequenzimetro e per almeno 3 volte a settimana attività aerobica consente di elevare naturalmente l’attività del metabolismo ed è quindi l’aiuto più efficace per chi vuole dimagrire.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *