Aiuto, coach! Sono tornata dalle vacanze con tre chili di troppo…e sono nel panico! Cosa fare?

Innanzitutto grazie per averci scritto direttamente nella sezione gratuita (sempre a vostra disposizione, basta cliccare!) “CHIEDI AL COACH“.

Ho scelto di pubblicare la tua domanda perchè in questi giorni di fine agosto raccoglie i dubbi e il panico di tantissime persone nella tua stessa condizione. Io direi che ci sono almeno DUE note POSITIVE da sottolineare: 1) sei stata in ferie e 2) sei stata bene ….tanto da rilassarti e ingrassare un pochino.

BENE! Partiamo proprio da qui.  Nel senso che in questo momento è completamente INUTILE rovinare il ricordo e le belle sensazioni che ti lasciano addosso le vacanze estive con degli sciocchi sensi di colpa che… tanto non saranno quelli a farti riperdere i chiletti di troppo (anzi, ricorda: più rimugini e piangi sul latte versato, come si dice, e più starai lì immobile a non fare  nulla…e più saliranno i sensi di colpa…e così via fino a che i chili anzichè 3 diventeranno 5, e poi 7…e così via!) . Piuttosto che perdere tempo a intristirti, RIMBOCCATI LE MANICHE e programma al MEGLIO il TUO RIENTRO alla VITA “NORMALE”, quella di tutti i giorni…come?

Beh, senz’altro con il rientro al lavoro o alla vita da studente avrai giornate con orari più “regolari”…e allora sarà più facile mettere subito in agenda un pochino di “risveglio muscolare” e “riattivazione della circolazione”, come li chiamo io! Niente di eccezionale: mezz’ora al giorno di passeggiate o un giro in bicicletta o quello che ti ispira al momento (ricorda: FUNZIONA e lo farai SOLO SE TI PIACE!), tanto per dare il messaggio fondamentale al tuo corpo che non hai mai smesso di prenderti cura di lui…era solo vacanza, appunto

Altra cosa importantissima: VIETATISSIMI i DIGIUNI PUNITIVI…anzi! Approfitta del tuo rientro per sperimentare nella tua cucina qualche bel piatto tipico, che avrai senz’altro gustato in vacanza: non mortificherai il tuo gusto e avrai ancora la sensazione di essere sui luoghi di villeggiatura.

Rimettersi in forma deve essere un PIACERE, un DIVERTIMENTO…e poi prendilo come un buon proposito da realizzare nel periodo autunnale…così avrai un obiettivo e il rientro dalle ferie sarà meno noioso!!!!!

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *